Una lezione con il regista Raffaele Verzillo 

07.03.2019

Lezione di regia con Raffaele Verzillo  (di Francesca Ferrajolo)

C'è chi lo ricorda per una delle sue interpretazioni attoriali sullo schermo, chi invece per uno dei suoi film che spesso hanno creato dibattiti accesi e contrastanti, Raffaele Verzillo incontra e fa una lezione sulla Regia agli studenti della scuola Cinema Players Acting School.

Raffaele Verzillo attore e regista originario della regione italiana più colorata, più piena di contrasti, più ironica, più musicale: la Campania, da attore sceglie la strada della regia per poter raccontare un po' del suo mondo che spesso accomuna tante realtà, privilegiando più di una volta temi difficili da rappresentare a livello artistico e altrettanto difficili da realizzare sul piano burocratico.

Le realizzazioni delle sue pellicole sono il risultato di un' indagine giornalistica- antropologica, ossia una ricerca, una raccolta ed una valutazione di dati che rispecchino la verità e le voci della gente, dati spesso scomodi per molte ideologie e per molte istituzioni.

Tra i lavori più complessi del regista a sfondo umano e sociale : Anima Nera che affronta il tema della pedofilia e Senza Fiato che tratta invece della realtà di quelle persone che vivono quotidianamente in contesti camorristici, lavori in cui Raffaele si cala a pieno nel profondo della psiche umana.

Così raccontandosi il regista accende i riflettori sul mondo della Regia per i giovani ragazzi della scuola, promettendo loro di fare ritorno per visionare assieme uno dei suoi film di "grido sociale".

(Francesca Ferrajolo)