Pre intervista con Raimondo Crociani, ospite della scuola il 30.01.2020

29.01.2020

Come è cominciato tutto? Da quando inizia la storia di una carriera di 48 anni?

"Ho cominciato come assistente fra gli anni sessanta e gli anni settanta, da li poi sono diventato montatore. Nel 1971 ho fatto il montaggio del film "All'ovest di Sacramento" e da li ho cominciato tanti collaborazioni, alcune delle quali con Ettore Scola, creando con lui una collaborazione di fiducia.

"Per dare una bella preparazione ai nostri allievi della scuola di Rita Forzano possiamo spiegare cosa esattamente fa il montatore?

"È difficile da spiegare. Non è soltanto la tecnica; è una cosa che si sente dentro.

"Per spiegare meglio ai nostri studenti, quale è il ruolo del montatore all'interno di un film?

"Il nostro mestiere viene spesso sottovalutato, ma il montaggio può cambiare la storia di un film."

Gordana Ristic